La scorsa settimana, insieme al prof. Merlina abbiamo piantato i pomodori.
Per prima cosa, abbiamo fatto la pacciamatura che è una pratica usata in agricoltura e giardinaggio
e consiste nel ricoprire il terreno con del materiale organico.
Essa serve a non far crescere l’erba, a proteggere il terreno dalle forti piogge
e a mantenerlo umido.
Noi, infatti, abbiamo ricoperto il terreno con un telo, sul quale c’erano dei fori,
abbiamo realizzato l’impianto di irrigazione e infine,
abbiamo piantato le piantine di pomodoro all’interno di ogni foro.
Dopo, abbiamo irrigato gli alberelli di limone e piantato alcune piante grasse.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content