Intervista trascritta in linguaggio facile da leggere a cura di Piergiorgio Zampino con la collaborazione dei giovani del Servizio Civile e della dott.ssa Simona Ceraolo


Abbiamo fatto questa intervista
perché Piergiorgio desidera fare conoscere meglio l’Anffas.
Per Piergiorgio l’Anffas è molto importante
ed è la sua seconda famiglia.

Piergiorgio: Oggi vi faccio conoscere Giuseppe Traviglia.
Giuseppe ha 37 anni e abita a Colla Maffone.
Giuseppe abita da solo vicino a tutta la sua famiglia.
Giuseppe è un mio amico
ha un bel carattere perchè lavora tanto ed è gentile.
Giuseppe ha un piccolo difetto
è milanista.
Io e Giuseppe siamo amici
anche se io sono juventino.

Piergiorgio: Cosa fai nel tempo libero?

Giuseppe: Esco con gli amici e vado al bar con loro.

Piergiorgio: Quando sei venuto all’Anffas la prima volta?

Giuseppe: Tanti anni fa
Piergiorgio è la prima persona che ho conosciuto.

Piergiorgio: Come ti senti quando sei all’Anffas?

Giuseppe: Bene
io sono felice quando sono all’Anffas
perché qui ho tanti amici
e mi piacciono le attività che facciamo.

Piergiorgio: Quale attività ti piace di più?

Giuseppe: Ceramica.

Piergiorgio: Vuoi fare nuove attività?

Giuseppe: Sì
un corso per diventare un barista più bravo.

Piergiorgio: Quale è il tuo sogno?

Giuseppe: Io voglio fare sempre di più
all’Anffas e nella mia vita.
Voglio aprire un locale con Piergiorgio
e fare una famiglia.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.