"Il nostro errore più grande è quello di cercare negli altri le qualità che non hanno, tralasciando di esaltare quelle qualità che invece realmente possiedono"

 

News Consegna chiavi pulmino

sss 

ENEL CUORE E IL PUNTO ENEL DI SANT’AGATA SOLIDALI CON L’ANFFAS ONLUS DI PATTI

Grazie alla collaborazione tra Enel Cuore e il Gruppo Enel, è stato consegnato oggi all’ANFFAS il nuovo pulmino per il trasporto dei disabili.

Patti (ME), 30 maggio 2013 – Si è svolta questa mattina la cerimonia di consegna del nuovo pulmino attrezzato che consentirà anche ai disabili dei Comuni limitrofi di partecipare alle tante attività del Centro Diurno gestito dall’Associazione ANFFAS Onlus di Patti.

20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi20130530_consegnachiavi

L’acquisto del pulmino è stato reso possibile grazie all’iniziativa “Nel Cuore del Punto Enel”, per la quale il Gruppo Enel ed Enel Cuore, hanno stanziato complessivamente 200.000 euro. L’iniziativa prevedeva, infatti, l’erogazione di un contributo massimo di 25.000 euro a sostegno di ciascuno degli otto progetti di solidarietà, proposti da Onlus o da organizzazioni no-profit, che sono stati individuati dai Punti Enel del territorio nazionale che si sono distinti per gli importanti obiettivi raggiunti.

Il Punto Enel di Sant’Agata Militello è tra quelli che si sono guadagnati tale diritto e la sua scelta è ricaduta sul progetto dell’Associazione ANFFAS Onlus di Patti, la cui attività di volontariato è riconosciuta e apprezzata dalle Istituzioni e dagli Enti del territorio.

A consegnare simbolicamente le chiavi del pulmino ad Antonino Zampino, Presidente dell’ANFFAS di Patti, sono stati oggi Carlo Di Blasi Responsabile dei Punti Enel della Sicilia, Angelo Lodisco, Responsabile del Punto Enel di Sant’Agata Militello, e Luigi Di Fiore in rappresentanza di Enel Cuore.

Alla cerimonia erano presenti anche Nicola Molica, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Patti, le famiglie ed i ragazzi del Centro Diurno di Patti e Don Leonardo Maimone, Presidente della Caritas Diocesana di Patti, che ha benedetto il nuovo pulmino.

“Un grazie ad Enel Cuore - ha dichiarato Antonino Zampino - che con il suo contributo ha permesso all’Anffas Onlus Patti di potenziare il servizio di trasporto delle persone che dai diversi comuni della fascia tirrenica della provincia di Messina vengono al nostro centro. Il nuovo mezzo attrezzato anche per le persone con disabilità fisica permetterà di abbattere un’ulteriore barriera in quel percorso culturale che mette al centro la persona con le sue aspirazioni ed i suoi sogni”.

L'ANFFAS Onlus di Patti persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, nel campo dell'assistenza sociale e sociosanitaria, della formazione e della tutela dei diritti civili a favore di persone con disabilità intellettiva e relazionale, affinché sia garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità.

Aspetto peculiare del lavoro dell'Anffas di Patti è il coinvolgimento dei familiari che insieme agli operatori sostengono i ragazzi nella realizzazione del proprio progetto di vita, con particolare attenzione alla sfera affettivo-emotiva e all'inclusione socio-lavorativa.

L'Associazione, che opera sul territorio dal 1995, accoglie circa 40 ragazzi con disabilità intellettiva per i quali viene sviluppata una progettazione individualizzata da un'èquipe di operatori specializzati (psicologo, assistente sociale, educatori professionali, animatore socio-culturale, etc.). Quotidianamente, dunque, presso il Centro Diurno si realizzano percorsi abilitativi di gruppo finalizzati al consolidamento delle autonomie personali, al potenziamento cognitivo e alla socializzazione.

Enel Cuore Onlus

Enel Cuore è la Onlus di Enel nata nel 2003 con lo scopo di dar vita a iniziative di solidarietà sociale in Italia e all’estero. Gli interventi che promuove l’Associazione in partnership con altre associazioni, organizzazioni non governative, istituzioni e con il mondo del volontariato, hanno un carattere tangibile, concreto, misurabile e si inquadrano in aree specifiche quali: l'assistenza sociale e socio-sanitaria, l’accoglienza dei soggetti svantaggiati, in particolare i bambini e gli anziani; l’educazione, attraverso la costruzione di scuole e centri di formazione nei paesi in via di sviluppo. Un'attenzione speciale va alle persone disabili, a favore delle quali Enel Cuore sostiene progetti di socializzazione e di integrazione soprattutto attraverso lo sport.

Dal 2003 ad oggi Enel Cuore ha devoluto circa 50 milioni di euro e realizzato circa 540 progetti in Italia e all'estero.

Per ulteriori informazioni

Ufficio stampa Enel Cuore Onlus

06.83052625

 


Copyright © 2010 Anffas Onlus di Patti. Tutti i diritti riservati.
Anffas Onlus Patti - via Luca della Robbia, 129 - 98066 Patti (ME) - CF 94007830832
mail to: webmaster
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.